Caffè, tè e vino Evita l'infezione del tratto urinario

smart detox vs herbalife

Caffè, tè e vino Evita l'infezione del tratto urinario

 

Jakarta, Buone notizie per chi ama bere caffè, tè e vino. Gli esperti di salute dicono che la bevanda può evitare le infezioni del tratto urinario. Il succo di mela moderato non è buono per l'urina. Fortunato anche per gli uomini, perché la ghiandola della prostata è nei genitali della fortezza dell'ingresso di batteri nel tratto urinario. Questo è convogliato dal dott. Dr. Parlindungan Siregar SpPD. KGH, nel seminario 'Attenti all'impatto della disidratazione sulla salute all'Hotel Akmani, Giacarta, Kemis (22/10/2009). "" Caffè, vino, tè e tè o succo di agrumi possono aumentare l'escrezione di urina. E l'alta escrezione può evitare le infezioni del tratto urinario ", ha detto Parlindungan. Secondo lui, il caffè può evitare e ridurre la pietra della vescica del 10%, il tè del 14% e il vino del 39%. Parlindungan spiega, con l'aumentare dell'escrezione, anche la regolazione osmotica del corpo aumenterà. Anche l'ormone ADH (Anti Diuretico) subirà una diminuzione e aumenterà il volume di urina. "Con l'aumentare del volume di urina, aumenta anche la forza antibatterica delle vie urinarie, così come i calcoli alla vescica possono essere evitati", ha detto. Spiegato, la buona urina è un colore giallo trasparente quasi bianco, pH neutro e inodore. Dovrebbe entro 24 ore, l'urina sul corpo fuori un numero di 2 litri. "" Quindi, per rimuovere quella quantità di urina, il corpo dovrebbe bere più acqua ancora una volta da 2 litri ", ha detto Parlindungan. Tranne caffè, tè o vino, una bevanda diversa che, secondo Parlindungan, è buona per evitare le infezioni del tratto urinario della birra. "Anche bere birra va bene, ma c'è una controindicazione, che aumenta l'acido urico", ha spiegato lo specialista in medicina interna presso RSCM. Ci sono dei buoni drink, alcuni sono ben evitati. Secondo uno studio fatto Parlindungan, infatti, il succo di mela non è buono per l'urina. "Anche se le mele hanno un buon contenuto di vitamine, ma in realtà possono aumentare il rischio di calcoli al 35%", ha spiegato Parlindungan.Un altro fatto che è stato esposto Parlindungan il rischio di calcoli renali in uomini e donne, che di fatto sempre più affrontato "I dotti uretrali maschili sono più lunghi delle donne, gli uomini hanno anche la ghiandola prostatica, che in realtà è in grado di rimuovere le sostanze antibiotiche per combattere le infezioni batteriche.Le due disuguaglianze rendono gli uomini meno colpiti dalle infezioni del tratto urinario. "L'infezione del tratto urinario può rendere il ruolo dei reni ridursi, il dolore dopo la minzione e i calcoli renali." "Se una donna ha qualche segno di dolore dopo la minzione, dovrebbe essere presa il prima possibile. , la cautela può essere un segno di cancro alla prostata ", ha detto, quindi, abituarsi a bere 2-3 litri di acqua al giorno o circa 8-10 bicchieri (dimensione del vetro 250 ml) al giorno può ridurre il rischio di infezioni del tratto urinario . "" Ma per gli anziani è l'o pposite, sì. Non bere troppo spesso bere acqua, solo 1, 5 litri di corso un giorno ", ha detto Parlindungan. La superiorità dell'acqua in un anziano può effettivamente rendere il sodio nel corpo ridursi così come il segno naturale di Hiponatrium. Quando il sodio si restringe, il corpo diventa debole e assonnato. "Generalmente quando le persone sono assonnate o deboli, soprattutto i genitori, inciampano facilmente e possono portare a ossa rotte", ha detto. (Fah / ir)

 

 

Komentar

Postingan populer dari blog ini

Tas Kulit Pria Malang

Kemenkes: de grootste oorzaken van longkanker Sigaretten!

Bagaimana Cara Menurunkan Berat Badan Yg Sehat